“Lo screening, attraverso i tamponi, ha interessato più di 3mila persone“. A dirlo, il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Angelo Borrelli nella conferenza stampa alla Protezione civile. “Le strutture sanitarie non hanno ancora individuato il paziente – o i pazienti – zero dal quale è partita la diffusione del virus in Italia” ha aggiunto Borrelli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, a Casalpusterlengo spesa al supermercato con le mascherine: “Facciamo scorte”. “Nessuna paura”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Linus annulla festa di carnevale Radio Deejay: “Non allarmismo, ma buon senso”

next