Maurizio Crozza per la prima volta interpreta Oliviero Toscani che sul crollo del ponte di Genova ribadisce la sua idea: “Ma se casca un ponte a chi vuole che interessi? Benetton ha fatto dei maglioni colorati stupendi. Anche la Shoah ha fatto vittime, ma a chi interessi?”. L’artista genovese anticipa così il suo ritorno sul Nove con la nuova stagione di Fratelli di Crozza, in onda da venerdì 28 febbraio in prima serata, dopo il grande successo di ascolti della scorsa edizione.

Fratelli di Crozza è prodotto da ITV Movie per Discovery Italia. È un programma di Maurizio Crozza, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Gaspare Grammatico. La regia è di Massimo Fusi, scenografia di Marco Calzavara e fotografia di Daniele Savi. Chief Operating Officer ITV Movie, Patrizia Sartori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza nei panni di Tiziano Ferro si commuove mentre canta a Sanremo. Poi la dura ‘verità’: “Cinque serate, me ne bastava una”

next
Articolo Successivo

Sono le Venti torna stasera, ecco le anticipazioni di Peter Gomez. Appuntamento alle 19.55 sul Nove

next