Dopo 10 date annullate Madonna riprende il suo Madame X Tour e torna sul palco del Palladium di Londra in grande spolvero, senza risparmiate domande piccanti e provocazioni al pubblico. “Come definireste un uomo con un pene piccolo?”, ha chiesto la popstar tra un brano e l’altro. Domanda retorica a cui risponde lei stessa: “Non vorrei mai saperlo, non sono mai stata con uomo che ce l’aveva piccolo… Le dimensioni contano, non fate finta di non saperlo…”. Impossibile non pensare ai suoi ex celebri: il regista Guy Ritchie, con cui è stata sposata 8 anni, l’attore Sean Penn, con cui ha condiviso 4 anni di matrimonio e poi Warren Beatty, Tony Ward, il rapper Vanilla Ice e una serie di toyboy come il modello portoghese Kevin Sampaio, 31, il ballerino francese Brahim Zaibat. Madonna, scatenata, ha poi preso la bottiglia di birra di una persona nelle prime file, ne ha preso un sorso e, restituendola, ha detto: “Abbiamo appena condiviso le malattie sessualmente trasmissibili.”

Nel corso dello show la regina del pop, che oggi ha 61 anni, si è lasciata andare anche a confessioni più dolorose, come i problemi di salute che l’hanno costretta a diradare i concerti e a cancellare alcune date. Ma anche qui non ha perso l’occasione per “stuzzicare” il pubblico vantandosi delle sue abilità sessuali: “Sono molto brava sulle ginocchia, riesco a stare piegata anche venti minuti”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Verissimo, Diana Del Bufalo rompe il silenzio: “Da Paolo Ruffini cinque anni di bugie. Ecco perché ci siamo lasciati”

next