È il giorno della chiusura della campagna elettorale del centrodestra in Emilia-Romagna. La candidata Lucia Borgonzoni, a Ravenna insieme ai leader dei partiti che la sostengono, è stata contestata da un centinaio di attivisti dei centri sociali e da un gruppo di cittadini. In fondo a piazza del Popolo, dietro a un cordone di polizia, gli attivisti hanno cantato “Bella Ciao” e hanno urlato “Buffoni” contro la piazza del centrodestra. Al termine del comizio poi, un piccolo gruppo è riuscito ad arrivare sotto al palco al grido di “Ravenna antifascista”. La reazione dei sostenitori del centrodestra non si è fatta attendere, alcuni hanno preso un’asta, cercando di allontanare i manifestanti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Elezioni regionali decisive per il governo? La risposta di Conte alla giornalista: “Le spiego la democrazia parlamentare”

next
Articolo Successivo

Elezioni Regionali in Emilia-Romagna e Calabria, dai candidati al voto disgiunto: cosa c’è da sapere prima di andare alle urne

next