È passata tutt’altro che inosservata la clamorosa gaffe di Diletta Leotta nel post-partita di Lazio-Juventus, match di serie A giocato sabato sera all’Olimpico e conclusosi 3 a 1 per i biancocelesti. La giornalista sportiva stava commentando l’esultanza dei giocatori, corsi sotto la curva Nord a godersi i festeggiamenti con i tifosi che hanno intonato “I giardini di marzo” quando è inciampata proprio sull’autore di questo grande successo. Diletta Leotta l’ha infatti attribuito ad Antonello Venditti, mentre è invece di Lucio Battisti.

L’errore è diventato subito virale in Rete, con molti spettatori che hanno postato il video su Twitter commentando indignati. Da parte sua, la Leotta – accortasi della gaffe – si è corretta nel collegamento successivo, scusandosi. Ma ormai la frittata era fatta, come si suol dire.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Prima della Scala, da Maria Elena Boschi a Vittoria Puccini, Patti Smith e Elodie e Marracash: tutti i look (anche i più eccentrici) dei vip – FOTO

next
Articolo Successivo

Miami, artista mangia la banana da 120mila dollari di Maurizio Cattellan: “È una perfomance. Buonissima”

next