Stava scalando il Sendero Luminoso, una via del complesso montuoso Portero Chico, in Messico, quando è caduto. È morto così il famoso arrampicatore americano Brad Godbright. Aveva 31 anni. A dare la notizia della scomparsa i media locali. Secondo le prime ricostruzioni, l’arrampicatore sarebbe caduto per oltre 200 metri. Alcuni testimoni sono riusciti ad aiutare Aiden Jacobson, che stava percorrendo il Sendero Luminoso insieme a Godbright. Per il 31enne invece non c’è stato nulla da fare.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Facebook e Instagram “down” in tutto il mondo. Un portavoce: “Stiamo facendo operazioni di manutenzione”

next
Articolo Successivo

Fedez litigò con un vicino, ma “l’ex amico” Rovazzi lo difende davanti al giudice

next