La Lega ha investito 300mila euro in bond di ArcelorMittal. Spero che arrivati a questo punto pensino ai lavoratori e non ai soldi che hanno investito“. A dirlo è il viceministro all’Economia del M5s, Stefano Buffagni, in riferimento al caso dell’ex Ilva. In particolare, l’esponente dei 5 stelle tira fuori la notizia data Giovanni Tizian e Stefano Vergine nel volume Il libro nero della Lega secondo cui sia il Carroccio guidato da Roberto Maroni sia quello guidato da Matteo Salvini abbiano puntato 300mila euro nelle obbligazioni societarie della multinazionale franco-indiana.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sondaggi Emilia-Romagna, Emg: “Testa a testa Bonaccini-Borgonzoni. Ma sulla reputazione il candidato Pd stacca la leghista 53% a 24%”

prev
Articolo Successivo

Ex Ilva, Fico: “Lo Stato dev’essere duro con ArcelorMittal. Azienda non può fare ciò che vuole e stracciare il contratto”

next