Luigi Di Maio, ministro per le Attività produttive, ha passato a Raffaele Cantone, il presidente dell’Anac, l’anticorruzione, il dossier sulla vendita dell’Ilva alla multinazionale indiana Arcelor Mittal. Che veda, controlli, indaghi, verifichi se l’acquisizione è corretta dopo che il governatore della Puglia Michele Emiliano ha denunciato zone d’ombra.

Molto impressionato è rimasto Carlo Calenda, predecessore di Di Maio, che di quella vendita è stato tutor.

Poco impressionato invece Matteo Salvini, l’unico che avrebbe da perdere qualcosa, avendo la Lega, ai tempi belli, investito 300mila euro in un bond corporate proprio di Arcelor Mittal.

Guarda tu come il mondo è strano!

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

L’allenatore dei 12 piccoli calciatori thailandesi è innocente o colpevole?

prev
Articolo Successivo

L’ombrello di Stato e l’invasione invisibile. Il calcio dello zar di Russia – L’Istantanea di Caporale

next