Era una delle star più acclamate non solo in Sud Corea ma anche nel resto del mondo grazie all’ascesa del K-Pop nelle classifiche. Sulli è stata trovata morta nella sua casa di Seongnam: il suo manager si è preoccupato perché non riusciva contattarla telefonicamente. Una volta raggiunta la casa dove Sulli viveva da sola, l’uomo ha trovato il corpo senza vita della giovane popstar. Sia il Korea Herald che la Bbc parlano suicidio ma le indagini sono appena state aperte. Vero nome Choi Jin-ri, Sunni era diventata famosa con la tv, prima di dedicarsi alla carriera da cantante. Era molto vicina a una altra stella del pop sudcoreano, Jonghyun che si è tolto la vita nel 2017 a 27 anni. Tanti i fan che la stanno ricordando sui social.

Articolo Precedente

Siria, le milizie curde vanno in guerra ascoltando i Rage Against the Machine: il video pubblicato dal batterista della band

next
Articolo Successivo

Quali sono stati gli anni più felici per il mondo? Lo dice una ricerca che fotografa due secoli di felicità

next