C’è un nuovo capitolo nella saga familiare dei Carter. Dopo l’ordine di restrizione chiesto e ottenuto dall’ex leader dei Backstreet Boys Nick nei confronti del fratello minore Aaron, ora è quest’ultimo a lanciare nuove pesanti accuse nei confronti suoi e della sorella Leslie, morta nel 2012. Ma non solo. “Mia sorella mi ha violentato dall’età di 10 anni fino ai 13 quando non stava assumendo i suoi farmaci e sono stato abusato sessualmente non solo da lei, ma anche dai miei primi due ballerini quando avevo 8 anni. E mio fratello ha abusato di me per tutta la vita“, ha scritto infatti il cantante su Twitter.

E poi ha aggiunto: “Mia sorella Leslie era bipolare e si curava con il litio. Non le piaceva il modo in cui il farmaco la faceva sentire e quando non lo prendeva faceva cose che non avrebbe mai voluto fare davvero. Ne sono convinto”. Accuse pesanti, che Aaron Carte ha avuto il coraggio di rivelare mentre sta attraversando un periodo molto difficile, come lui stesso ha rivelato qualche settimana fa in diretta tv, spiegando di soffrire anche lui di un grave disturbo bipolare. Da lì è partita anche la “guerra” con il fratello Nick, che l’ha accusato di aver tentato di uccidere sua moglie incinta e il bambino che aspettava.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Laura Freddi: “Paolo Bonolis non mi faceva mai parlare in tv, non voleva che facessi questo mestiere”

prev
Articolo Successivo

Alena Seredova confessa: “Avere il seno grande è stato difficile, mi ha causato un enorme complesso”

next