C’è questo dolore che mi porto dentro da un mese: la morte di Ida Colucci”. Alberto Matano a cuore aperto sul settimanale Diva e Donna racconta la sua difficoltà più grande: andare in onda con La vita in diretta e intanto vivere il dramma della scomparsa della sua più cara amica, l’ex direttrice del TG2 scomparsa il 19 agosto 2019. “Non volevo feste, però mi hanno fatto trovare la torta in studio, sono stati carini”, ha raccontato Matano nell’intervista riferendosi al nuovo team di lavoro di Rai1. Gruppo del quale fa parte la sua collega Lorella Cuccarini: “Lei non mi ha tolto la luce, lei è un travaso di luce. Veniamo comunque da storie diverse”. Matano ha poi spiegato come sta vivendo la “concorrenza” con Barbara D’Urso: “Lei è una grande professionista (…) Si è inventata un genere televisivo che in Italia non esisteva (…) Sono due prodotti diversi il nostro e il suo (…) il pubblico può scegliere”. Una sfida tv per ora vinta dalla D’Urso che al debutto nel suo Pomeriggio 5 ha ottenuto 1.485.000 telespettatori e il 16,4% di share nella prima parte e 1.581.000 e il 15,7% nella seconda contro La Vita in Diretta fermatasi a 1.381.000 e con 14,4% di share.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello prima edizione, parla Maria Antonietta: “Le edizioni di oggi? Cambiate: le donne sembrano galline che starnazzano per l’uomo di turno”

next
Articolo Successivo

Antonio Ricci: “Quel maniaco sessuale di Ezio Mauro diceva che l’Italia era rovinata dalle Veline”

next