Alba Parietti è stata ospite della prima puntata della nuova stagione di Detto Fatto, il programma pomeridiano di Rai2 condotto da Bianca Guaccero e, nel corso della trasmissione, ha fatto un’ammissione che ha lasciato tutti di sorpresa. Alla domanda se si fosse mai pentita di certe sue uscite in passato, la showgirl ha risposto infatti che “più che pentita, diciamo che ho ripensato e ho realizzato di aver detto una grossa cavolata”.

Allora la conduttrice le ha chiesto di essere più specifica e raccontare a cosa si riferisse. Così la Parietti ha rivelato che “nel 1996 fui cacciata dalla giuria di Miss Italia. Ero madrina di quella edizione e dissi che Denny Mendez non era rappresentativa della bellezza italiana. E‘ stata la più grossa cretinata che abbia mai detto in quarant’anni di carriera”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Chef Rubio contro Matteo Salvini: “Sfruttare una bambina per la tua c***o di campagna elettorale è aberrante”

prev
Articolo Successivo

Barbara D’Urso, la confessione in diretta a Pomeriggio Cinque: “Sono anni che non ho una vita sessuale”

next