Michelle Hunziker è una donna gelosa e non ha paura ad ammetterlo, come lei stessa ha detto in un’intervista al settimanale Oggi a cui ha raccontato un episodio a riguardo, che la vede protagonista assieme al marito Tomaso Trussardi. “Sono gelosa, di brutto, è più forte di me anche se negli anni ho imparato a controllarmi.Ma anche Tomaso è geloso ed è normale così”, ha confidato la showgirl svizzera che si prepara a condurre “Amici Celebrities”.

“Devo dire che Tomaso non mi dà motivo di essere gelosa – ha proseguito Michelle – è un uomo serio, ma una sera a una festa una ragazza ubriaca era un po’ troppo incollata a lui e mi stavo innervosendo. Quando gli ha messo una mano sul ginocchio, non ci ho più visto, sono andata da lei e le ho detto “ma come ti permetti di toccare mio marito?””. La sfuriata però è durata poco: “Come tutti gli umani anche noi litighiamo ed è bene che si sappia. Il bello, però, è che facciamo pace alla svelta”, ha spiegato.

La showgirl ha tenuto poi a precisare che tra lei e Tomaso non c’è affatto aria di crisi, anzi, la loro è stata un’estate all’insegna dell’amore: “L’ho trascorsa appiccicata alle bambine, mi sono proprio goduta la mia famiglia – ha raccontato Michelle -. Sono uscite foto di un nostro litigio, abbiamo tanto riso per quella foto perché quando mi sono rivista mi sono fatta impressione: non credevo di essere così tanto arrabbiata. Avevo un’aria così aggressiva che siamo esplosi a ridere tutti e due”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Claudia Lai Nainggolan posta la prima foto dopo l’inizio della chemioterapia

next
Articolo Successivo

Daniel Johnston morto, addio al “più grande outsider tra i cantautori americani”: aveva 58 anni

next