“L’amore arriverà. Se dovesse arrivare adesso sarei veramente pronta a farmi amare, anche perché sono io per prima ad amami di più. Diciamo che prenderebbe la parte migliore di me”, aveva dichiarato Emma Marrone a Verissimo lo scorso anno. Sembra, stando alle foto e alle indiscrezioni del settimanale Chi, che “quel momento” sia arrivato. L’artista infatti è stata immortalata a Capri in un locale assieme al modello 28enne norvegese Nikolai Danielsen, alto 1.89 ed ex boxeur. Sul profilo Instagram del modello appare una foto assieme ad Emma su una barca, immortalati dal fotografo e amico Fred Jonny.

Ma chi è Nikolai? Il misterioso uomo che avrebbe conquistato il cuore di Emma? E’ nato in una piccola isola nel sud della Norvegia, Nøtterøy, a un’ora dalla capitale Oslo. Nikolai ha trascorso la sua infanzia in campagna e in barca a pescare con il fratello minore e la sorella maggiore. Fin da piccolo voleva combattere ed è per questo si è avvicinato alla disciplina della boxe a soli a 9 anni. Ripensando alla sua ex carriera sportiva Nikolai fa il modesto: “Sono stato probabilmente il peggiore della classe. Non sapevo la differenza tra la sinistra e la destra. Ma poi ho iniziato a battere tutti e sono diventato campione norvegese”. Nikolai si è classificato secondo nel campionato europeo e in seguito si è classificato al terzo posto nella competizione mondiale, due volte a 17 e 18 anni. Ha anche vinto il titolo di campione danese in soli 13 secondi.

In seguito alla morte improvvisa del suo allenatore, al quale era molto legato, Nikolai decide di abbandonare lo sport. Mentre si trovava in un pub viene avvicinato da due talent scout di New York che gli propongono di entrare nel mondo della moda. Ma Nikolai non ne vuole sapere. Ed è così che l’agenzia di moda decide di contattare la madre, che ha avuto un passato di modella, e arriva il fatidico “sì”. Per lui si aprono le passerelle di Giorgio Armani, Mert & Marcus, Dolce & Gabbana e Todd Snyder. Numerose poi le copertine delle riviste di moda più prestigiose come Vogue e sono diverse le campagne pubblicitarie con il suo volto. Nikolai al momento vive a Oslo, in Norvegia, vicino alla sua famiglia e ai suoi amici, e dedica il suo tempo libero ad allenare aspiranti boxeur in palestra.

Ma c’è un altro uomo che ha fatto battere il cuore di Emma ed è Vasco Rossi che le ha regalato un brano inedito “Io sono bella”, in uscita il 6 settembre. “Fammi godere adesso / Solo per un istante/ Io mi accontenterò /E ti amerò durante”, recitano i primi versi del brano. E non sembra un caso. La canzone fa da apripista a un nuovo album che celebra i dieci anni di carriera dell’artista. Non è escluso che per il giorno del suo 36esimo compleanno, il 25 maggio 2020, si tenga un evento celebrativo all’Arena di Verona, assieme a diversi ospiti e amici. E non è tutto perché la cantante debutterà al cinema il 13 febbraio 2020 ne “I Migliori Anni”, il nuovo film di Gabriele Muccino con Pierfrancesco Favino e Micaela Ramazzotti. E non è escluso che il brano portante della colonna sonora della pellicola sia firmato proprio dalla neo attrice.

Visualizza questo post su Instagram

Summer 2019 ????@fredjonny

Un post condiviso da Nikolai Danielsen (@nikolai_danielsen) in data:

Visualizza questo post su Instagram

????‍☠️

Un post condiviso da Nikolai Danielsen (@nikolai_danielsen) in data:

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Andrea Zamperoni, chef italiano del ristorante Cipriani scomparso a New York da sabato notte

next
Articolo Successivo

Ciao Darwin, Paolo Bonolis torna a parlare del concorrente rimasto paralizzato: “Niente di quello che facciamo può contrastare le sciocchezze scritte”

next