IT2: Sono molto fiducioso.

Savoini: La sensazione è buona

IT2: Non capisco questo ritorno, a chi va.

SAVOINI: A loro. Prendono anche 400 o tutto quello che hanno bisogno di prendere. Non importa. È una garanzia, vuol dire che lo faranno sempre e per noi va bene.

IT2: Certo. Con la prima consegna, Gianluca, prendiamo la banca. Voglio essere nella sala di controllo.

SAVOINI: Mi ha già detto dove sarai.

IT2: Con la prima consegna prendi tutto. Dal secondo sei libero. L’attuale presidente, che ha raggiunto i suoi margini, gli ha dato un contratto da 20mila sterline al mese, ottimo, dopo di che “ti dirò”, gli diciamo cosa fare. La banca sarà quindi necessaria per N altre operazioni.

SAVOINI: C’è un controllo totale.

IT2: Hanno un problema bancario, potrebbero aver bisogno di una banca con un doppio passaporto dopo Brexit. A quel punto ti metti in una posizione molto più redditizia del commercio materiale. Perché il commercio materiale è sempre a rischio, vai dai panettieri e il pane è finito. Sul ramo finanziario, al contrario, si addebita zero virgola sulle transazioni e si aspetta che ti arrivi il trasferimento. Dopo che Francesco vedrà come organizzare il rientro. C’è bisogno di essere prudenti.

SAVOINI: Ovviamente. Lì non saprò nulla, niente. Dobbiamo essere più che prudenti. Avremo tutti [?] e i loro satelliti su di noi. Ma mi fido delle capacità nei nostri rispettivi campi. Abbiamo creato questo triumvirato, io, te e lui, così deve funzionare. Solo noi tre. Un compartimento stagno. Anche ieri Aleksander ha detto che l’importante è che sei solo tu [tre]. Tu, io, rappresenti la connessione totale sia fra la sponda italiana e quella politica loro e tu – con me – siamo i miei partner. Solo noi. Tu, Francesco e io. Nessun altro.

(…)

IT3: (in italiano) Voglio dire quanto è importante per noi farlo entro dicembre anche se è in ritardo di 2, 3 mesi, giugno, luglio non ci interessa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Violenza sulle donne, Centinaio (Lega): “Spadafora? Non lo ricordo in difesa di Boldrini quando veniva attaccata da M5s”

next
Articolo Successivo

Salario minimo, Di Maio: ‘Raggiunto accordo di maggioranza’. Poi la stretta di mano con Fico dopo le tensioni

next