“Ricordo le decine di critiche fatte dal Movimento 5 stelle e dalla Lega all’ex presidente della Camera Laura Boldrini. E ai tempi non ricordo Sapadafora uscire con la spada a tutela di Boldrini”. Così il leghista Gianmarco Centinaio ha commentato la polemica scoppiata ieri dopo le parole del sottosegretario Spadafora del Movimento 5 stelle che ha accusato Salvini di usare un linguaggio sessista

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sea Watch, legale Tesoriero: “Querela Rackete a Salvini? Sarà depositata oggi o domani. Anche noi forse lo denunciamo”

next
Articolo Successivo

Lega, la traduzione dell’incontro segreto coi russi: “Il 6% è vostro. Quello che va oltre il 4% non ci interessa”

next