Un’ondata di caldo eccezionale sta colpendo in questi giorni la Germania, con la colonnina di mercurio che sfiora i 40 gradi. E così, la gente si sta attrezzando con i più svariati rimedi, come un uomo che si è chiuso completamente nudo in un frigo del reparto surgelati di un supermercato nel Nord Reno-Westfalia. Il gesto del 32enne, forse appunto spinto dalla voglia di trovare refrigerio dall’afa, non è sfuggito ai diversi avventori del punto vendita che, sbalorditi dall’uomo in costume adamitico che aveva preso posto tra filetti di merluzzo e sofficini, hanno chiamato i commessi, i quali a loro volta hanno chiamato la polizia.

All’arrivo degli agenti, l’uomo si è messo i pantaloni, ha afferrato una lattina di birra e, a boro di un monopattino, si è messo a scorazzare per le corsie del supermercato. La polizia alla fine lo ha raggiunto: dopo il test del palloncino è stato tenuto in stato di fermo per atti osceni in luogo pubblico.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Donna muore per 27 minuti, poi torna in vita e scrive un messaggio: “Il Paradiso è reale”

next