Sette tracce suddivise tra l’ambito artistico, letterario, filosofico, scientifico, storico, sociale, economico e tecnologico. In tutto sono tre le tipologie tra le quali possono scegliere gli studenti, che oggi affrontano la prima prova della maturità. E se tra gli autori da analizzare spopolano Gabriele D’Annunzio, Alessandro Manzoni e Giosuè Carducci, sono tanti gli anniversari e i personaggi dell’attualità che il Miur può proporre ai 500mila studenti che affrontano l’esame di Stato. Ecco quali.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Maturità 2019, dalle prove rivoluzionate all’orale con le buste. I consigli del prof: “Tema di attualità? Non è il più facile”

next
Articolo Successivo

Maturità 2019, la diretta – Ecco le tracce della prima prova: Ungaretti con “Risvegli” e Sciascia per l’analisi del testo. Poi Stajano, Bartali e Dalla Chiesa

next