Aveva 47 anni e da tempo lottava contro la malattia. Gianluca Catapano, ex campione del mondo, atleta e professionista di body building, è morto all’ospedale di Avellino, dove era ricoverato. Catapano, sannita, era titolare della palestra Olimpian’s Club di Benevento e molto conosciuta. Avrebbe dovuto partecipare a The Italian Phoenix, evento sportivo in programma per sabato 22 giugno a Telese Terme. Nell’ultimo suo post pubblicato sulla pagina Facebook aveva ufficializzato la sua presenza alla manifestazione. Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati sui social.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trooping the Colour 2019, il debutto del principino Louis a Buckingham Palace è uno show: le immagini

next
Articolo Successivo

Alvaro Morata e Alice Campello, rapina a mano armata nella casa del calciatore a Madrid

next