“L’economia non arranca, siamo fuori dalla recessione. Questo Governo perseguirà un disegno di crescita economica quale quello preannunciato nei documenti ufficiali, come il Def”. A rivendicarlo il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a margine della cerimonia per i cento anni della Oil in Campidoglio, commentando le parole di Ignazio Visco nel corso della relazione di Bankitalia. E ancora: “Vogliamo coniugare la crescita economica con lo sviluppo sociale: rimaniamo in quel quadro e vogliamo far valere il nostro progetto di crescita anche in Europa però in un quadro di compatibilità con la finanza pubblica”. In merito alla Flat tax, invece, rivendicata da Salvini, Conte ha tagliato corto: “Non discuto davanti ai giornalisti come si farà la Flat tax: un progetto di flat tax non è ancora arrivato a Palazzo Chigi”

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rousseau salva Di Maio. Peccato

next
Articolo Successivo

M5s, la battuta di Cancelleri nel giorno del suo compleanno: “L’anno scorso nasceva il governo, un anno dopo cade”

next