A soli 20 anni Mika nel 2007 si è imposto nel mondo discografico internazionale con la sua carica e la sua allegria, grazie alle hit “Grace Kelly” e “Relax, Take It Easy”. Solare, garbato e sempre positivo, il pubblico televisivo italiano lo ha apprezzato nel 2013 come giudice a “X Factor. L’ultimo album di inediti risale a tre anni fa con “No Place In Heaven”. Poi il silenzio musicale, mentre di tanto in tanto l’artista ha lasciato alcune orme sui suoi canali social.

Ice Cream” è il nuovo singolo di Mika e rappresenta per lui una vera rinascita, dopo un periodo molto difficile della sua vita. Con l’estrema sincerità che lo contraddistingue l’artista ha affidato ai social un messaggio intimo e privato. “Questa canzone è stata scritta in un giorno di estremo caldo ad agosto. – ha spiegato Mika -. Erano le ultime settimane di scrittura per il nuovo album. Un periodo che è durato due anni di lavoro. Attraverso la scrittura ho affrontato problemi personali, seri e a volte dolorosi”.

Naturalmente non è chiaro cosa sia successo nella vita del cantante, quello che è certo è che la musica lo ha aiutato a rinascere. “Alla fine mi sono sentito più leggero e libero. – ha continuato -. Questa è stata una delle ultime canzoni scritte per il disco ed è una fantasia, un sogno ad occhi aperti. Come un raggio di sole che ci fa sentire, come sia tutto possibile. L’estate e il caldo provocano queste reazioni. Il surreale stato onirico di infiniti pomeriggi caldissimi. Perle di sudore, sogni di avventura estive, la sensazione di entrare in un’auto per primo e sentire subito l’odore della plastica di un parasole che si cuoce al sole. Sensi e sogni d’oro in fuga”.

Ice Cream” sarà presentata la prima volta in tv ai prossimi Music Awards all’Arena di Verona (4 e 5 giugno) e poi a Palermo il 29 giugno, in occasione del secondo appuntamento con Radio Italia Live – Il Concerto. In realtà sul Web circola già un piccolo assaggio di “Ice Cream”, immortalato in occasione di un concerto che Mika ha tenuto il 16 maggio scorso in Francia, all’Arena di Nîmes. Sonorità Anni 80, coreografia contagiosa, l’artista appare in gran forma e pronto a lanciare il suo nuovo messaggio di spensieratezza. Anche “Ice Cream” entra così, di diritto, nella durissima lotta per vincere il titolo di tormentone estivo 2019.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Albania, il primo festival di musica elettronica sarà una (ri)scoperta per tutti

prev
Articolo Successivo

Vasco Rossi, Jameson Burt aprirà i suoi concerti: ecco chi è il chitarrista semi-sconosciuto ma dal notevole talento

next