Non pensavo fosse vietato in Italia, non credevo di aver fatto qualcosa di male“. Queste la parole di una ragazza francese di 24 anni che si è tuffata completamente nuda nella fontana dell’Apple store in piazzetta del Liberty, a Milano. La giovane turista è stata segnalata agli agenti da alcuni testimoni attorno alle 22 di ieri. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, lei era già uscita dall’acqua e si stava allontanando su corso Vittorio Emanuele indossando vestiti offerti dai passanti. La turista, secondo quanto riferito dalla questura, non era ubriaca o alterata da sostanze. Al momento non sono stati presi provvedimenti ma si sta valutando la possibilità di denunciarla per atti osceni

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Caso Prati, Perricciolo ricoverata in ospedale per abuso di farmaci. E la Prati vuota il sacco e ammette che Mark Caltagirone non esiste

next
Articolo Successivo

Caso Prati, Netflix annuncia serie tv su Mark Caltagirone, Barbara D’Urso: “Finale choc, non deluderà nessuno”

next