Fermato un italiano di 52 anni e indagato per occultamento di cadavere. Proseguono così le indagini di Scotland Yard per la morte di Erik Sanfilippo 23enne originario di Montopoli Valdarno (Pisa) trovato senza vita l’11 maggio scorso in un cassonetto dei rifiuti in un’area semi abbandonata a Tollington Road, nel quartiere di Islington. Il giovane da alcuni mesi lavorava come cameriere in un locale della capitale inglese.

Gli investigatori britannici hanno reso noto il fermo di un italiano di 52 anni, Gerardo Rossi. L’uomo era stato arrestato dalla polizia inglese perché sospettato di omicidio il giorno dopo il ritrovamento del cadavere di Erik. Ma era stato rimesso in libertà su cauzione. Al momento non filtrano notizie sulle cause della morte, che potrebbe tuttavia non essere violenta, e sul giorno in cui sarebbe avvenuta.
Il riserbo sullo stato delle indagini sarebbe stato imposto anche ai genitori e alla sorella del 23enne toscano, che da due giorni si trovano a Londra. La vicenda è seguita direttamente dal Consolato generale d’Italia a Londra che si coordina con l’Ambasciata e col Ministero degli Esteri.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Brasile, settimane di manifestazioni contro i tagli all’istruzione. Bolsonaro: “Militanti, non hanno niente nella testa”

prev
Articolo Successivo

Austria, legami tra ultradestra di governo e russi su media e appalti: tutto in video. Si dimette vicecancelliere, voto anticipato

next