Paolo Ruffini è stato ospite dell’ultima puntata di Verissimo, il programma di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin, e lì si è commosso ricordando la fine del suo matrimonio con la ex moglie, con cui si è sposato molto giovane. “Il nostro amore è cambiato, siamo due persone che hanno cambiato il loro modo di amarsi. Quando mi ha lasciato Claudia mi ha detto una cosa bellissima ‘io non ti lascio, ti libero’. Noi continuiamo a lavorare insieme, io sono amico con il suo nuovo compagno, lei è amica di Diana”. Diana è Diana Del Bufalo, la sua attuale compagna, con la quale ha assicurato di non aver tradito la moglie: “No io e Diana ci siamo messi insieme dopo più di un anno che ci eravamo lasciati con Claudia”. La padrona di casa, Silvia Toffanin, gli ha chiesto quindi se è pronto a diventare papà e lui ha confessato: “È una questione spinosa. Mi piacerebbe, ma non mi sento pronto”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Jennifer Aniston torna a parlare del tradimento di Brad Pitt con Angelina Jolie: “È stata una pugnalata al cuore”

next
Articolo Successivo

Emiliano Sala, le foto del cadavere diffuse sui social: “Qualcuno ha fatto irruzione nell’obitorio, siamo disgustati”

next