Sui social network cinesi è diventato virale un video, ripreso dalle telecamere di sorveglianza di un parcheggio coperto, in cui una Tesla Model S sembra prendere fuoco. Il filmato è stato pubblicato su Weibo e in pochi giorni ha superato i 20 milioni di visualizzazioni. Le immagini sono arrivate fino alla Tesla, che ha deciso di incaricare una squadra per fare chiarezza sull’accaduto

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Uber, in Arabia Saudita le autiste possono bloccare le richieste di uomini: solo marketing?

next
Articolo Successivo

Altroconsumo, “slitta a novembre obbligo di dispositivi antiabbandono sui seggiolini in auto per bambini sotto i 4 anni”

next