Quando mancano poche ore alla seconda puntata del Grande Fratello, ecco che dentro la Casa di Cinecittà si consuma un piccolo dramma. E’ quello di Micheal Terlizzi, il concorrente laureato in filosofia che starebbe pensando di abbandonare il gioco. Il giovane ha raccontato ai suoi compagni di avventura di sentirsi poco a suo agio in quel contesto. “Il mio problema è che non sto bene qui, non so se faccio più bella figura a uscire oppure no. Sto vivendo una serie di difficoltà, non riesco a spiegarmi neanche io. Mi viene voglia di prendere la valigia e uscire”, ha detto Micheal.

Come se non bastasse, nelle ultime ore il ragazzo ha sbottato contro il Grande Fratello. La produzione aveva chiuso i concorrenti in una stanza facendo piangere Cristian che aveva chiesto di andare in bagno. “Ma vaff*nculo, ca**o. L’hanno fatto piangere. Va bene, domani devono fare la puntata e ci saranno due figuranti di mer*a che devono venire, ma ca**o (…) Se ci danno da mangiare? Ste mer*e non ci danno un ca**o. Nemmeno le lacrime ci lasciano. Questi…”, è stato il suo sfogo, che è stato interrotto da una voce della produzione. “Micheal, vieni in confessionale”, lo hanno interrotto.

Il figlio dell’ex pugile Franco Terlizzi durante la sua prima settimana ha anche raccontato di sentirsi strano e poco accettato dagli altri concorrenti. “A casa mia ho molto affetto grazie alla mia famiglia e ai miei amici. Qui mi rimetto in discussione ma non trovo un appoggio. Questo mi infastidisce e mi rende pensieroso. Ho paura di uscire senza aver lasciato a voi ciò che vorrei. Forse neanche dovrei cercare questo affetto qui dentro, non lo so”. Cosa rende così insicuro Micheal l’ha spiegato suo padre a Domenica Live: “Mio figlio è un po’ chiuso e ha dell’insicurezza a causa della malattia (la sinostosi radio ulnare, ndr) che ha sin dalla nascita. E’ nato con questo problema al braccio che non può ruotare come tutti gli altri e questo lo rende più insicuro”.

Non solo. Ci ha pensato Cristian Imparato a mettere in crisi la tranquillità di Micheal durante questa prima settimana: l’ex concorrente di Io Canto, infatti, ha messo in dubbio l’eterosessualità del suo compagno d’avventura, arrivando a fare insinuazioni. Anche in questo caso, papà Franco ha preso le difese del suo pargolo: “Gay o non gay per me non è un problema. Ma è mio figlio, lo conosco e non è gay. Mio figlio non ha alcun tipo di problema, come insinuato da Cristian, è solo insicuro”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Cina, morta rara tartaruga gigante dello Yangtze: ora ne restano solo tre esemplari al mondo

prev
Articolo Successivo

Noel Gallagher al concerto del Primo Maggio: l’ex leader degli Oasis suonerà in piazza San Giovanni a Roma

next