Fabrizio Corona e sua madre Gabriella insieme in una foto pubblicata su Instagram con una didascalia che non lascia dubbi: “Certi amori non finiscono“. Lo scatto sancisce la pace tra i due dopo che si erano allontanati in seguito alla scarcerazione dell’ex re dei paparazzi. La donna aveva sempre sostenuto suo figlio con forza sia nelle sedi giudiziarie che in televisione, durante i lunghi anni in carcere si era recata con frequenza a fargli visita in compagnia di Silva Provvedi, ex fidanzata di Corona. La foto ha suscitato la reazione affettuosa dei numerosi follower: “L’unica donna che non ti tradirà mai” e “Che mamma meravigliosa, quando eri dietro alle sbarre ha combattuto come una tigre”. Tra i commenti anche quello dell’ex suocera Veronica Cozzani, mamma di Belen, che non ha nascosto l’entusiasmo: “Sono molto felice”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

CERTI AMORI NON FINISCONO.❤️

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) in data:

L’imprenditore intervistato da Silvia Toffanin a Verissimo aveva spiegato le ragioni del suo allontamento dalla madre: “Io e mia madre non ci parliamo da molto tempo per ora non voglio un rapporto né con lei né con i miei fratelli. Abbiamo due punti di vista sulla vita e sulle scelte personali completamente differenti. Io sono sempre stato da solo, non faccio affidamento sui miei familiari, non l’ho mai fatto. Rimango da solo con mio figlio”.

La conduttrice aveva ricordato che “la mamma è sempre la mamma” invitandolo a un chiarimento in famiglia. Ora tra Corona e sua madre è finalmente tornato il sereno, con il bad boy sempre più impegnato nella ricostruzione dei rapporti con gli affetti più cari. Quello riconquistato con suo figlio Carlos e la pace, dopo anni di litigi, con l’ex moglie Nina Moric che è riuscita a ottenere un nuovo affidamento del baby Corona. Rapporti ora distesi e ascia di guerra sotterrata.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fernanda Lessa, l’ex modella rivela: “Facevo uso di cocaina per dimagrire e sfilare. Bevevo tre bottiglie di vino al giorno”

next
Articolo Successivo

Virginie Viard, ecco chi è il braccio destro di Karl Lagerfeld che ora prenderà il suo posto alla guida di Chanel

next