Le foto sparse in tutta la città di Lecco ritraggono Maria Grazia Buttironi, scomparsa a 60 anni il 14 febbraio 2018. L’insegnante delle scuole elementari di Galbiate è stata ricordata così dal marito: “Ciao Lella”, una scritta sui manifesti a un anno dalla sua scomparsa e nel giorno degli innamorati.  Un gesto d’amore, anche perché questa perdita ha lasciato nell’uomo un vuoto immenso. A riportare la notizia è il Corriere della Sera. “Ogni giorno che passa per me è solo un giorno in più che non ho trascorso con lei”, ha detto il marito Franco Rovelli.

 

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Le gemelle di Avanti di un altro in onda nonostante siano agli arresti domiciliari: ecco perché

prev
Articolo Successivo

Lorena Bobbit parla dopo 25 anni: Quello che ho fatto mostra quanto sia drammatico subire violenza domestica”

next