Le foto sparse in tutta la città di Lecco ritraggono Maria Grazia Buttironi, scomparsa a 60 anni il 14 febbraio 2018. L’insegnante delle scuole elementari di Galbiate è stata ricordata così dal marito: “Ciao Lella”, una scritta sui manifesti a un anno dalla sua scomparsa e nel giorno degli innamorati.  Un gesto d’amore, anche perché questa perdita ha lasciato nell’uomo un vuoto immenso. A riportare la notizia è il Corriere della Sera. “Ogni giorno che passa per me è solo un giorno in più che non ho trascorso con lei”, ha detto il marito Franco Rovelli.

 

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Le gemelle di Avanti di un altro in onda nonostante siano agli arresti domiciliari: ecco perché

next