Come una partita della Nazionale. Oppure come Sanremo. Rituale collettivo più che evento televisivo. Montalbano è così, un appuntamento che sta nel solco della tradizione nazionalpopolare, con vent’anni di messa in onda alle spalle che non ne hanno intaccato minimamente la gloria. E lunedi, Salvo torna su RaiUno con due nuovi episodi. “L’altro capo del filo” e “Un diario del ’43“, sono stati girati nella primavera del 2018 dal regista Alberto Sironi. Il primo episodio, sul tema dei migranti, ha suscitato polemiche nei giorni scorsi. Ma l’attesa del pubblico è tutta per il sospirato matrimonio tra il commissario e la compagna Livia, sarà la volta buona?

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Festival di Sanremo 2019, la scaletta della terza serata: i cantanti in ordine di apparizione e tutti gli ospiti, dalla Vanoni a Alessandra Amoroso

prev
Articolo Successivo

Festival di Sanremo 2019, la classifica della terza serata. Fabio Rovazzi in lacrime ricorda il padre scomparso [FOTO e VIDEO]

next