Come una partita della Nazionale. Oppure come Sanremo. Rituale collettivo più che evento televisivo. Montalbano è così, un appuntamento che sta nel solco della tradizione nazionalpopolare, con vent’anni di messa in onda alle spalle che non ne hanno intaccato minimamente la gloria. E lunedi, Salvo torna su RaiUno con due nuovi episodi. “L’altro capo del filo” e “Un diario del ’43“, sono stati girati nella primavera del 2018 dal regista Alberto Sironi. Il primo episodio, sul tema dei migranti, ha suscitato polemiche nei giorni scorsi. Ma l’attesa del pubblico è tutta per il sospirato matrimonio tra il commissario e la compagna Livia, sarà la volta buona?

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Festival di Sanremo 2019, la scaletta della terza serata: i cantanti in ordine di apparizione e tutti gli ospiti, dalla Vanoni a Alessandra Amoroso

next
Articolo Successivo

Festival di Sanremo 2019, la classifica della terza serata. Fabio Rovazzi in lacrime ricorda il padre scomparso [FOTO e VIDEO]

next