José Mourinho è stato l’ospite d’onore della partita tra Ekaterinburg e Magnitogorsk nel campionato KHL di hockey (che raccoglie le squadre professionistiche di Russia, Bielorussia, Cina, Finlandia, Kazakistan, Lettonia, e Slovacchia). Il tecnico portoghese ha il compito di mettere in campo il disco per l’ingaggio di inizio partito. Dopo averlo fatto, però, viene chiamato da uno dei giocatori per una stretta di mano. E non finisce benissimo.

Video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“La lingua meridionale è superiore”, l’appello rivolto all’Accademia della Crusca è tutto da ridere: “Escilo”

next