Tra i terroristi di estrema destra, il ruolo di principale di “primula nera” è toccato per anni a Delfo Zorzi: l’esponente di Ordine Nuovo è stato condannato in primo grado all’ergastolo per la strage di piazza Fontana. Fu assolto in appello e poi in via definitiva: dal 2010 non è più latitante. In Giappone dagli anni ’70, non era mai stato possibile estradarlo perché divenne cittadino giapponese nel 1989 dopo aver sposato una donna nipponica: ha cambiato nome e adesso si chiama Roi Hagen. Vive a Tokyo ed è un importante imprenditore nel settore di import ed export. 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ischia, muore dopo una lite con il compagno. Arrestato 39enne, ma non si esclude il malore

next