Il cielo di New York giovedì sera si è illuminato di blu, scatenando la curiosità degli abitanti della Grande Mela che sui social si sono interrogati su cosa stesse accadendo: un’invasione aliena? La spiegazione è decisamente più banale: c’è stata un’esplosione alla centrale elettrica locale. “Le luci che avete visto su tutta la città – ha spiegato il dipartimento di polizia su Twitter – provengono dall’esplosione di uno dei trasformatori di una struttura del Con Ed nel Queens. L’incendio è sotto controllo, vi aggiorneremo man mano che le informazioni saranno disponibili”.

La compagnia elettrica Con Edison ha twittato: “C’è stato un breve incendio nella nostra sottostazione di Astoria che ha coinvolto alcuni trasformatori elettrici e causato un calo di tensione nell’area. Stiamo indagando sulle cause”. Secondo i vigili del fuoco, al momento è tutto sotto controllo e non ci sono feriti.

Un fenomeno che ha causato enorme curiosità, con centinaia di post sui social in pochi minuti, ma anche inquietudine. Tanto che il sindaco Bill de Blasio è dovuto intervenire così per rassicurare i newyorchesi: “Nessuna invasione aliena o minaccia dallo spazio”. Chiuso per sicurezza il vicino aeroporto di La Guardia, anche per una serie di blackout provocati dal’incidente.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Dieci euro per provare scarpe e vestiti: l’iniziativa di un negoziante contro lo shopping online. “Le vendite però sono aumentate”

prev
Articolo Successivo

Il Santo Stefano della famiglia reale? Harry è andato a caccia e Meghan (animalista convinta) ha pranzato con la famiglia [FOTO]

next