Qualcuno sta lanciando oggetti in strada, venite subito“: è la segnalazione arrivata domenica pomeriggio ai carabinieri da alcuni residenti del quartiere Brera, a Milano. Come riferisce Il Giorno, quando i militari sono arrivati sul posto, hanno trovato un sessantenne in evidente stato di alterazione psico-fisica che lanciava di tutto dalla finestra di casa. Una volta fermato e trasportato in ambulanza, si è scoperto che l’uomo era Gustavo Rodriguez, il padre della showgirl argentina Belen Rodriguez. 

Non è chiaro se l’uomo fosse sotto effetto di alcol o stupefacenti, quel che è certo è che è stato ricoverato in pronto soccorso completamente fuori di sé per alcuni accertamenti. Fortunatamente, nessun passante è rimasto colpito dagli oggetti lanciati, che sono finiti tutti a terra. Arrivato a Milano dopo la nascita del nipotino Santiago, Gustavo Rodriguez, di origini italo-spagnole, è stato l’ultimo della famiglia a raggiungere la figlia Belen dall’Argentina.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Napoli, sequestrato cantiere della ditta del sindaco di Mariglianella per presunte irregolarità edilizie

prev
Articolo Successivo

Governo, Salvini: “Di Battista è un amico, non vedo l’ora che torni a dare il suo contributo”

next