“Buongiorno amici! Ieri è stata una giornata particolare per me. Era il 2 dicembre. Un anno è passato dal mio malore“. Nadia Toffa ha voluto ricordare con un messaggio su Instagram il giorno del malore in un albergo di Trieste che le ha fatto scoprire di avere un tumore. Da allora è iniziato il suo calvario: l’intervento, la chemioterapia e la radioterapia. Nadia non ha nascosto che sono stati mesi duri: “Un anno difficilissimo e doloroso che grazie all’affetto della mia famiglia, dei miei amici e vostro sono riuscita a superare. Non sono guarita. Ma sono viva. Lo show va avanti. Ma non lo show televisivo, quello della vita”, ha scritto la Iena pubblicando alcuni suoi scatti sorridente. “Amo la vita più di ogni altra cosa e non mollerò mai!“, ha concluso.

Anche ieri sera, nel corso della puntata delle Iene, Nadia aveva ricordato l’anniversario del malore, lanciando un messaggio al pubblico: “Siate forti e grazie. Vi voglio un bene dell’anima… quanto bene mi avete dato in quest’anno!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@nadiatoffa: “Un anno dal mio malore e dico viva la vita”. Ora come allora: FORZA NADIA! ❤️

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene) in data:

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Matteo Salvini risponde a Nanni Moretti: “E’ tornato il regista radical chic che mi affianca a un dittatore sanguinario. Quanta pazienza…”

next
Articolo Successivo

Vinse Chi Vuole essere Milionario, oggi è disoccupata. Michela De Paoli: ” Mi hanno chiuso il telefono in faccia, evidentemente faccio paura”

next