È stata svelata la persona che Chiara Ferragni e Fedez aiuteranno con i soldi raccolti grazie alla donazione aperta in occasione del matrimonio della coppia ad agosto scorso. La prescelta, dopo una selezione delle lettere ricevute alla casella elettronica aperta per l’occasione, si chiama Ramona, ha 32 anni, e vive a Settimo Torinese. Alla ragazza, diversi mesi fa, è stata amputata una gamba a causa di una forma molto rara di cancro e grazie alla donazione potrà comprare una protesi per tornare a camminare: si tratta di una gamba artificiale dotata di ginocchio elettronico.

“Oggi abbiamo incontrato per la prima volta Ramona”, ha annunciato nelle scorse ore la influencer su Instagram, “la persona che abbiamo deciso di aiutare con la nostra donazione lanciata al nostro matrimonio”. I due hanno scelto di destinare alla giovane i 36mila euro ottenuti grazie al crowdfunding.

“Lo Stato concede solo protesi obsolete difficili da usare”, si legge sempre nel post della Ferragni, “e solo chi se lo può permettere acquista i nuovi modelli. Non vediamo l’ora di vedere Ramona camminare ancora“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Prima della Scala, Cenate Sotto contro l’Attila di Livermore: “Statua della Madonna lanciata a terra: tagliate quella scena”

next