Contro “l’onda nera di razzisti e fascisti”, un nuovo soggetto politico che “da domani dovrà darsi un luogo, un metodo, un nome e un simbolo”. A lanciarlo, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, in chiusura dell’assemblea #Oltreledisuguaglianze. Sul palco, esponenti del mondo civico e delle associazioni, attivisti della Terra dei Fuochi, di No Tav Terzo Valico, Baobab, Emergency e altri ancora. Pablo Iglesias, segretario di Podemos, ha inviato un videomessaggio, invitando il primo cittadino del capoluogo campano a costruire insieme un movimento per “un’Europa diversa, sociale, capace di restituire diritti alle persone”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regione Lazio, le opposizioni spaccate (M5s compreso) salvano Zingaretti dalla mozione di sfiducia

next