È mistero sulla morte della modella irlandese Mairead O’Neill. La 21enne di Belfast è stata trovata senza vita nel suo appartamento la notte del 15 ottobre ma sulle cause della sua morte è ancora a buio fitto. A suscitare curiosità e sospetti nei tabloid inglesi, e da parte degli inquirenti, è stato un post pubblicato dalla O’Neill sulla sua pagina Facebook poche ore prima della sua scomparsa dove era scritto in modo semplice e diretto: “C’è una cosa che vi voglio dire. Mai fidarsi del migliore amico”.

Laureatasi l’agosto scorso, la O’Neill lavorava da diverso tempo nell’ambito della moda, ma è da quando dieci mesi fa è venuta a mancare sua madre Karen per un tumore all’intestino la ragazza non sembrava essersi ancora ripresa. “Non riesco ancora a crederci, da 6 anni lavorava per me come modella, aveva davanti a sé una carriera brillante – ha affermato la sua manager, Cathy Martin -. Dopo la scomparsa della madre ha vissuto un periodo difficilissimo ma, nonostante il conforto con cui l’abbiamo circondata, il suo cuore era rimasto spezzato. Non si rendeva conto di quanto fosse bella, e che poteva avere il mondo ai suoi piedi. Era timida e non era abituata al mondo della moda, aveva paura che la sovrastasse”.

Tanti i fan che hanno partecipato con dolore al lutto testimoniando il loro cordoglio sulla pagina Instagram della ragazza. C’è chi l’ha paragonata a Kim Kardashian e chi ha ricordato la sua semplicità e saggezza. L’ultima traccia della O’Neill in vita è in un video postato sui suoi social dove poche ore prima la sua morte si trova in un pub assieme ad alcune amiche e ad un paio di amici. Pochi secondi di filmato in cui si evince, sempre che non sia una recita ad hoc da lanciare online, dell’alto tasso alcolico della serata.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, mentre nasce la storia tra Stefano Sala e Benedetta Mazza parla la fidanzata di lui: “Se mi tradisce sparisco per sempre”

next
Articolo Successivo

Fabrizio Corona attacca la madre di Silvia Provvedi: “Vedo che sei diventata la prezzemolina della tv. Non sai quello che dici”. Poi ne ha anche per Ilary Blasi

next