Da oggi non è più signorino: il trapper Young Signorino, quello di “mmh ha ha ha”, si è sposato in gran segreto. E chi se lo sarebbe mai aspettato? Da anima inquieta, a dolce sposo, il giovane cantante di Cesena ha fatto un’eclatante trasformazione in pochi mesi di esposizione mediatica. Merito di Jessica Loren (questo, perlomeno, il suo nome sui social), una bionda che ha conquistato il cuore di Paolo Caputo (così si chiama all’anagrafe) e gli ha migliorato la vita: “La mia ragazza è la cosa più bella che mi è successa nell’ultimo anno. Fino a maggio non avevo niente, era abbastanza tutto negativo, anche questa cosa del diventare famoso”, ha dichiarato poche settimane fa.

La cerimonia si è svolta il 1 ottobre, con ogni probabilità tramite rito civile. Decisamente non convenzionali i look adottati. Lei indossava una giacca “chiodata” nera, degli anfibi e una gonna bianca (perlomeno quella) che ricorda gli abiti da sposa. Lui, al diavolo le tradizioni, tutto in nero. Da ricordare che Young Signorino si considera figlio di Satana, è passato negli ultimi mesi da un centro psichiatria e ha già un figlio, nato quando aveva 17 anni da una precedente relazione. Con la fede al dito troverà la pace?

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Domenica Live, Lorenzo Crespi pubblica i messaggi di un autore del programma: “Sei stato spettacolare, hai asfaltato la Cascella. Karina è pazza”

prev
Articolo Successivo

Diritti Lgbt, online profilo fake di centro per “terapie riparative”. Un film da premio e la provocazione di Teodora

next