Meghan Markle ha trascorso il giorno del suo compleanno al matrimonio del migliore amico di Harry e, come era prevedibile, la neo-duchessa del Sussex ha rubato la scena alla sposa. Complice anche un bottoncino che si slaccia all’improvviso. Per l’occasione infatti, Meghan ha scelto un bellissimo abito di Club Monaco (da 300 euro) che con un sottile gioco di pieghe e un mix di colori dal blu navy al lilla, al rosa al verde, trasmetteva un’aria di freschezza e leggerezza. A completare il look l’immancabile cappellino. Peccato però che mentre salutava la folla uno dei bottoni si è slacciato, rivelando agli obiettivi dei fotografi il suo reggiseno di pizzo nero. Subito accortasi dell’incidente, Meghan ha riallacciato il bottone ribelle e ha fatto finta di nulla, continuando a salutare i presenti assieme a Harry.

Un’altra gaffe (questa volta assolutamente involontaria) per la neo-duchessa, che ha trascorso poi la giornata in compagnia degli amici. Come ormai d’abitudine, lei e Harry non hanno mancato di mostrare in pubblico il loro legame, tenendosi spesso per mano: una cosa solitamente proibita dall’etichetta reale, a cui però gli sposini non sembrano voler rinunciare.