Momenti di tensione in aula alla Camera nel corso dell’esame del dl motovedette, per la cessione alla Libia di 12 unità navali destinate al contrasto del traffico di migranti. Ad accendere la miccia, lo scontro tra il leghista Eugenio Zoffili, relatore del provvedimento, e Gennaro Migliore. Zoffili si sarebbe rivolto al deputato del Pd dicendogli “che c… vuoi, vieni qui”, accompagnando la frase con un gesto della mano. Il battibecco tra i due sarebbe all’origine della bagarre scoppiata in aula.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Seggiolini auto, la Camera approva l’obbligo di dispositivi anti-abbandono dal 2019: ecco come cambia la normativa

prev
Articolo Successivo

Tav e Tap, la ministra Lezzi: “Lega? Troveremo un accordo in base a costi e benefici. Un rifiuto? I numeri sono numeri”

next