Un week end di cultura, politica e economia. D’autore, la rassegna nata 10 anni fa su iniziativa del giornalista Gianluigi Nuzzi, quest’anno arriva in Liguria, precisamente nel comune di Ameglia. “Liguria D’autore, alla sua prima edizione, arricchisce il panorama delle manifestazioni della Liguria” commenta il presidente della regione Liguria Giovanni Toti, “Giornalisti, leader politici, personaggi della tv e del cinema sono protagonisti di quattro giorni in cui l’estremo levante ligure si trasforma nel centro del panorama culturale italiano grazie a una serie di dibattiti, incontri e momenti di riflessione sull’attualità.”

Nel corso delle diverse edizioni, la manifestazione ha riunito grandi personaggi in dibattiti sui temi di attualità. Quest’anno, per Liguria D’autore sono previste quattro serate, dal 12 al 15 luglio, di eventi culturali di ampio respiro,  gratuiti e aperti al pubblico. “Siamo orgogliosi di ospitare una rassegna di così grande prestigio e spessore culturale. Essere scelti per un evento di queste proporzioni rende onore al nostro splendido territorio” ha dichiarato il sindaco di Ameglia Andrea De Ranieri. Filo conduttore della rassegna culturale sarà #protagonisti, della politica, della cultura e dell’attualità.

Ad inaugurare la manifestazione sarà il dibattito sul grande cambiamento culturale e politico che sta attraversando l’Europa intera,  moderato dal giornalista Alessandro Giuli, a cui parteciperanno Marion Maréchal-Le PenEdoardo Rixi, Giovanni Toti, Riccardo Molinari e Gerardo Greco. “Bergoglio e il Vaticano: ce la farà papa Francesco?” è invece il tema che si affronterà venerdì, a cura di Gianluigi Nuzzi. Sabato l’appuntamento è con i giornalisti Peter Gomez e Maurizio Belpietro che si confronteranno su “C’era una volta Renzi e la sinistra”, a moderare Veronica Gentili. A seguire, Chiara Francini, Leonardo De Carli, Enrico Mentana, Filippo TimiCarlo Freccero riprodurranno la versatile formula dei talk show di infotainment, nella serata intitolata “Barbari o Poeti?”. La conclusione di questa edizione della manifestazione, domenica 15, è affidata al monologo “I Protagonisti” di Enrico Bertolino, che introdurrà l’intervista di Gerardo Greco a Luigi di Maio, Ministro del lavoro e dello sviluppo economico, a  seguirà un confronto tra Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, e il giornalista Alessandro Giuli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Jago, scolpire il marmo in diretta su Facebook: l’arte per tutti del 31enne ciociaro

next
Articolo Successivo

Ilaria D’Amico lascia la Serie A dopo 15 anni: per Sky seguirà la Champions League

next