Sui social network basta uno scatto o una didascalia per far esplodere un piccolo caso. Ne sa qualcosa Elisabetta Canalis che durante le sue vacanze alle Bahamas ha deciso di postare su Instagram l’immagine di sua figlia Skyler Eva, nata dal matrimono con il dottore Brian Perri, mentre dormiva, suscitando molte critiche. Tutta colpa del testo che ha fatto infuriare alcuni utenti: “Dopo aver sputato, spinto, tirato calci a Niky (amico della showgirl, ndr), parlato con qualcuno che vede solo lei in 2 o 3 lingue divese, è giunta l’ora del riposo della guerriera“.

Oltre trentamila like ma anche una vera e propria ondata di commenti critici. Soprattutto di mamme che hanno giudicato negativamente il comportamento da “piccola peste” della baby Canalis. “Complimenti, se sputa così piccina è perché glielo avete insegnato voi”, ha sentenziato qualcuna, “Il rispetto per gli adulti si insegna da piccoli” e “Tua figlia ha dei problemi”, hanno aggiunto altri.

Skyler compirà tre anni il prossimo 29 settembre e certi atteggiamenti scompaiono con il passare del tempo, rappresentando dunque solo una fase che vivono molti bambini. L’ex fidanzata di George Clooney non sembra essersela presa e ha così risposto alle critiche: “Ragazzi vedo che la maggior parte di voi ha senso dell’umorismo. Qualcuno meno, forse colpa del post…chissà“.

Qualche giorno fa l’attrice era finita al centro della scena mediatica dopo alcuni scatti del settimanale Gente che l’aveva immortalata a Carloforte, città della Sardegna dove girerà la seconda stagione de L’Isola di Pietro con Gianni Morandi, mentre trascorreva una giornata in spiaggia in bikini. Aveva mostrato un seno più abbondante del solito facendo pensare a un recente ritocchino al décolleté di una o due taglie. Per la Canalis la seconda polemica in meno di due settimane, quando si dice una calda estate.