Un tweet razzista contro una consigliera dell’ex presidente americano Barack Obama, Valerie Jarrett, ha spinto la Abc a cancellare il remake della celebre sit com americana Roseanna, in Italia “Pappa e Ciccia“. Autrice del tweet è proprio Roseanne Barr, protagonista della serie che porta il suo nome. La Barr, grande sostenitrice di Donald Trump, ha paragonato l’afroamericana Jarrett a una scimmia e ha poi pubblicato anche offese contro Chelsea Clinton. “Il tweet di Roseanne è aberrante, ripugnante e non in linea con i nostri valori, quindi abbiamo deciso di cancellare lo show”, afferma Channing Dungey, presidente della Abc Entertainment in una nota. “Mi scuso con Valerie Jarrett e con tutti gli americani – ha twittato poi la Barr  – Mi dispiace davvero aver fatto una brutta battuta sulla sua politica e il suo look. Avrei dovuto pensarci. Perdonate la mia battuta di cattivo gusto“. Ma la Abc non ha fatto marcia indietro e il programma resta cancellato.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coi tacchi sulla passerella rialzata e in mezzo ai sacchi da boxe: la sfilata di Miss Universo finisce malissimo

prev
Articolo Successivo

Patrizia Pellegrino: “Sto con un ragazzo che ha 30 meno di me”. Ma lui la smentisce con un video

next