“Preoccupato da giustizia Lega-M5s? Mi preoccupa in generale questa saldatura sui temi dei diritti, delle garanzie credo si dovrà fare tantissima attenzione per evitare passi indietro. Dobbiamo dire che vogliamo saldamente l’Italia in Europa per rispettare gli standard europei sul fronte delle garanzie fondamentali. Programma di governo? Non ho capito qual è. Se fosse la sommatoria di tutte le promesse elettorali dovremmo ricominciare a ristampare moneta. Non penso si possa fare quello che è stato promesso”. Così il ministro uscente della giustizia Andrea Orlando a margine della firma di un protocollo per gli affitti agevolati per i dipendenti degli  uffici giudiziari milanesi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Di Maio: “Intenzionati a partire presto. Chiesto tempo a Mattarella per completare contratto”

next
Articolo Successivo

M5s-Lega, Sapelli: “Avranno cambiato idea. Ci tenevo a fare qualcosa, hanno un buon programma. Non c’è flat tax”

next