È nato il terzo royal baby, figlio del principe William e di Kate Middleton. Lo ha annunciato Kensington Palace spiegando che la principessa ha dato alla luce un maschio di circa 3,8 chili e che madre e neonato stanno bene. Il nome del bambino non è ancora stato annunciato.

Il parto è avvenuto nella Lindo Wing, l’ala privata del St. Mary’s Hospital, nel centro di Londra, dove erano stati già partoriti il primogenito George nel 2013 e la secondogenita Charlotte nel 2015. Kate era stata portata lunedì mattina al St Mary’s. La moglie del principe ereditario era arrivata in clinica in automobile dopo circa un mese di ripsoo in previsione del parto. L’ultimo impegno pubblico era stato un evento benefico a Londra il 22 marzo scorso.

Il travaglio è durato meno di quello occorso il 2 maggio del 2015 per la nascita della secondogenita Charlotte, che fu di poco più di due ore e mezza, che non a quello del primo Royal Baby, il principino George, terzo nella linea di successione al trono della regina Elisabetta dopo Carlo e William, nato il 22 luglio 2013 circa 10 ore e mezzo dopo il ricovero della madre.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Avicii, il post della ex fidanzata del dj scomparso fa arrabbiare i fan: “Vergognati”

prev
Articolo Successivo

Bianca Atzei, malore dopo l’Isola dei Famosi

next