Amauryz Perez è stato eletto primo finalista, Francesca Cipriani è stata eliminata (ma poi “ripescata”), Elena Morali buttata definitivamente fuori dal gioco al televoto, Alessia Mancini e Jonathan Kashanian sono andati in nomination. Si potrebbe riassumere così, sbrigativamente, l’undicesima puntata de L’Isola dei Famosi 13, in onda ieri sera su Canale 5. A un passo dalla semifinale, però, finalmente qualcosa è successo: le dinamiche interne al gruppo di concorrenti si sono create (è bene ricordare che un reality show vive di questo) e l’ultimo appuntamento con il programma è stato particolarmente pregno di eventi.

Grande spazio è stato dedicato a Franco Terlizzi, presente in studio perché tornato in Italia per un malore (nonostante non sia stato specificato cosa gli sia davvero successo): mai un’ora di trasmissione era stata dedicata a un eliminato. L’ex pugile è stato protagonista di un acceso quanto confusionario dibattito con i naugrahi honduregni. Talmente tanto confusionario che Mara Venier, dalla sua poltrona di opinionista, ha preso più volte in mano le redini del programma per cercare di fare chiarezza e mettere un punto a situazioni poco chiare.

Terlizzi, d’altro canto, è stato accusato di aver utilizzato insulti poco carini (testualmente: “pu**ane”) nei confronti delle “sospese” Rosa Perrotta ed Elena. Intanto Alessia Mancini si è trovata sempre più isolata dal resto del gruppo e Kashanian le ha sferrato un colpo da ko: “Volete che dica la verità? Alessia disse che Simone è lo scemo del villaggio che non troverà una donna fino a 40 anni. Disse che Nadia è una ex cicciona arrabbiata e che Marco era troppo magro e per due settimane ha insinuato che fosse frocio”. E se la Mancini ha cercato di smentire tutto, Nadia Rinaldi dallo studio ha difeso il suo percorso di dimagrimento e ha poi mandato tutti a quel Paese.

È stato particolarmente toccante, invece, lo sfogo di Bianca Atzei, più volte accusata dagli altri naugraghi di essere falsa e manipolatrice. “Mi rendo conto di non essere adatta a questo genere di cose. Sono venuta qui per affrontare degli ostacoli a livello personale, ma ho sbagliato posto. Non amo discutere, mi crea un malessere. Mi dicono che non ho personalità? Io la personalità io la esprimo su un palco”: la cantante è esplosa in lacrime in zona nomination. Come per dire: “Ma chi mi ci ha mandato qui?”. Come darle torto.