“Non rilascio dichiarazioni, non rilascio dichiarazioni, non rilascio dichiarazioni”. Luigi Di Maio è di poche parole all’uscita dalla Camera dei Deputati, dopo l’elezione di Roberto Fico (video: il discorso) a Montecitorio e della berlusconiana Maria Elisabetta Alberti Casellati (video: il discorso) alla presidenza del Senato. “Abbiamo rispettato il voto popolare”, dice Danilo Toninelli. E aggiunge: “Salvini ha fatto un nome di Forza Italia che non era Romani. Per noi votare Casellati significava votare Fico”. “Oggi è una tappa importante nel processo di rinnovamento”, dice Vito Crimi. “Casellati è comunque una persona delle istituzioni”, dice il senatore grillino Sergio Puglia. Berlusconiana della prima ora e pasionaria del lodo Alfano, “ma è una questione diversa”, prosegue Puglia. Per incontrare qualche imbarazzo bisogna attendere il neosenatore Daniele Pesco: “Ammetto, un po’. Ma è politica”. Ma si torna subito alle rassicurazioni: “Siamo sempre gli stessi”, dice Andrea Cioffi, che aggiunge un altro distinguo: “Berlusconi è fuori dal Parlamento e la Camera ha alla presidenza Roberto Fico. Ma non è un patto con il diavolo”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Travaglio e le “puttanate” della Casellati sui processi di Berlusconi, appena condannato. Lo scontro a Otto e Mezzo

next
Articolo Successivo

Governo, le prossime tappe: gruppi parlamentari, capigruppo e uffici di presidenza. Dopo Pasqua le consultazioni

next