Volevano uccidere per scoprire l’effetto che fa. Questo, quanto emerge dalle parole attribuite a Manuel Foffo durante le indagini sull’omicidio del 23enne Luca Varani, uno dei crimini più efferati di sempre, una vicenda intricata e violenta che ha scosso profondamente l’opinione pubblica italiana. “Il delitto Varani” è la nuova produzione A+E Networks Italia, uno speciale docu-film che ricostruisce il caso con immagini e testimonianze inedite e un accesso esclusivo al materiale delle indagini, mentre i dialoghi tra gli attori delle ricostruzioni si basano sulle parole dette durante gli interrogatori. Il programma arriverà in anteprima assoluta per l’Italia su Crime+Investigation (in esclusiva su Sky al canale 118) martedì 27 marzo alle 22.00.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Isola dei Famosi 2018, le accuse di omofobia a Franco Terlizzi. Ma finisce tutto a tarallucci e vino

next
Articolo Successivo

M5S, Gene Gnocchi è Virginio Raggi: “Mo come famo? De tutti sti voti dobbiamo restituirne la metà e arriviamo al 16%”

next