Tale madre, tale figlia. Ci mancava solo Rita De Michele, la mamma di Francesca Cipriani, ora diventata celebre (vabbè, si fa per dire) perché entrata in contatto con angeli e “strane presenze”. Nel salotto sempre super chic di “Domenica Live” la signora ha raccontato di aver avuto a che fare con presenze che la seguivano: “Erano alte, magre e vestite di nero. Mi hanno spiegato che stanno a una certa altezza da terra e lievitano in aria”, ha raccontato di fronte agli opinionisti di Barbara D’Urso sbigottiti. “Un pomeriggio si è materializzato un enorme globo di energia di luce che riempiva una stanza: ero con mia figlia, siamo fuggite via”. Ma non è finita: “Io ho visto il maligno. Ho sentito addosso una brutta sensazione addosso. Lui cerca ti tirarti, ha un ghigno”, ha quindi spiegate. Le critiche non sono mancate e a chi cercava di deriderla la signora ha risposto per le rime: “Quando una cosa non la conosco cerco di capirla, non di criticarla”.