“E’ rimasto tutto il tempo in silenzio, immobile, non ha detto nemmeno una parola”, commenta delusa una delle tanti catanesi presenti all’inaugurazione del viale Carlo Azeglio Ciampi nel quartiere periferico di Librino, dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Per l’occasione sono state asfaltate le strade lungo il percorso del presidente, curate le piante delle rotonde e affisse le bandiere ai pali della luce. “Non ci sarà più un’attenzione su Librino, tranne se verrà qualche altra carica istituzionale”, conclude amaro un altro presente. Una signora rincara: “Abito qui da tanti anni, mai visto fare manutenzione”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Alluvione Livorno, Nogarin indagato per omicidio colposo: “Penso sempre a quel giorno ma vado avanti”

prev
Articolo Successivo

Berlusconi, le bugie su furti e rapine. Con lui al governo si commettevano più reati: 2,4 milioni nel 2016, nel 2011 erano 2,7

next